Aiuto

Controlla la disponibilità

1 opzione • da 15,12 USD

Scelti da Tiqets

Disponibile domani
4.5 / 5 (290)
biglietto d'ingresso

Aquafelix

Il più venduto
  • Ingresso al parco acquatico Aquafelix
Leggi la descrizione Apre una nuova finestra
Da 21,17 USD —29%
15,12 USD
Prenota

Combinazioni selezionate

Aggiungi altre delle attrazioni più imperdibili a Civitavecchia e goditi al massimo la visita.

—6%

Carta turistica di Roma

  1. Colosseo e Foro Romano
  2. Musei Vaticani e Cappella Sistina
  3. Basilica di San Pietro

+ altre 2 delle migliori attività

4.2 / 5 (981)
Da 100,83 USD 94,78 USD
—5%

Castello di Santa Severa + Aquafelix

Un solo acquisto per 2 attrazioni imperdibili: approfitta di questa combinazione conveniente e migliora la tua esperienza!

Da 28,23 USD 26,82 USD
—5%

Card Roma Pass + Aquafelix

Un solo acquisto per 2 attrazioni imperdibili: approfitta di questa combinazione conveniente e migliora la tua esperienza!

Da 50,42 USD 47,90 USD

Recensioni Aquafelix

4.5
sulla base di 290 recensioni
5
4
3
2
1
164
113
11
1
1

Immagini dei visitatori

Informazioni su: Aquafelix

Aquafelix si trova a Roma, più precisamente nella città portuale di Civitavecchia. Aperto nel 1995, è tra i migliori parchi acquatici d'Italia ed è popolare tra i visitatori che sbarcano dalle navi da crociera e quelli che viaggiano da Roma. La capitale italiana si trova infatti a poco più di un'ora di macchina.

Venerdì 10:00 - 18:30
Sabato 10:00 - 18:30
Domenica 10:00 - 18:30
Lunedì 10:00 - 18:30
Martedì 10:00 - 18:30
Mercoledì 10:00 - 18:30
Giovedì 10:00 - 18:30
Aquafelix
Via Terme di Traiano, 53, Località Casale Altavilla, 00053, Civitavecchia
Apri con Maps

Consigliati da Tiqets

Il Castello di Santa Severa, a nord di Roma, è uno dei più importanti e straordinari monumenti di interesse archeologico e storico sulla costa tirrenica. Facilmente raggiungibile in treno o in auto, è una meta perfetta per una gita fuori porta. Inoltre, si trova nei pressi della spiaggia e delle sue acque luminose e limpide.
4.5 / 5 (2)
Da 13,11 USD
Biglietti Salta-Coda per i Musei Vaticani
4.7 / 5 (20028)
Da 26,62 USD
fino a —14%
Il Colosseo è un imponente e antico anfiteatro situato nel cuore di Roma. Saccheggiato dai cercatori di tesori, devastato da terremoti e dall'inesorabile scorrere del tempo, si erge ancora come suggestivo simbolo della vita nell'antica Roma, del potere degli imperatori e della resilienza della Città Eterna. Questa immensa struttura in marmo e calcare venne costruita per ospitare più di 50.000 spettatori e offrire diverse forme d'intrattenimento, per lo più violente, ad esempio cacce, combattimenti tra gladiatori ed esecuzioni.
4.6 / 5 (14620)
Da 24,20 USD
Risalente al Rinascimento, la Basilica di San Pietro è una delle più grandi chiese al mondo. Senza contare che è quella del Papa. Tra i suoi punti salienti e tesori più preziosi ci sono la cupola (anche in questo caso un record mondiale in termini di dimensioni), il Baldacchino del Bernini (pezzo centrale della chiesa) e la Pietà di Michelangelo (l'unica opera d'arte effettivamente firmata dall'artista). Che tu sia un devoto fedele o meno, visitare la Basilica di San Pietro sarà un'esperienza all'insegna della bellezza, nel cuore della Città del Vaticano.
4.6 / 5 (1281)
Da 5,04 USD
Il gigantesco edificio cilindrico di Castel Sant'Angelo, con la sua statua dell'Arcangelo Michele, è immediatamente riconoscibile sulle rive del Tevere, a Roma. Inizialmente costruito come mausoleo per l'Imperatore Adriano e la sua famiglia, nel corso degli anni ha poi svolto svariati ruoli: fortezza, luogo di residenza, prigione e, oggi, museo.
4.7 / 5 (1549)
Da 17,65 USD
Costruito tra il 1609 e il 1613, questo sontuoso edificio, con le sue fontane, i suoi giardini, le pareti in marmo rosa e i soffitti affrescati, parrebbe il contesto ideale per ospitare una delle più belle collezioni d'arte a livello mondiale. E infatti questo è esattamente lo scopo per cui fu costruito. L'architetto Flaminio Ponzio lo progettò per il cardinale e collezionista d'arte Scipione Borghese, che voleva una villa ai margini della città dove poter dare delle feste e conservare la sua enorme collezione d'arte, piena di pezzi dal valore inestimabile. Nel 1901 la proprietà della collezione (e anche della galleria e del parco che la circonda) è passata al governo italiano e la galleria è stata aperta al pubblico. La Galleria Borghese custodisce un ricco repertorio di straordinari capolavori: da sculture di artisti del calibro di Bernini e Canova, a dipinti di Caravaggio, Raffaello e Tiziano, e moltissimo altro.