Biglietti per Galleria Borghese

Una collezione privata senza rivali

Si esauriscono rapidamente
Ricevi i tuoi biglietti via email, SMS e attraverso la nostra app
Mostra i biglietti sul tuo smartphone
Biglietto
Caratteristiche del biglietto
Consegna biglietti istantanea
Sono accettati i biglietti su smartphone
Cosa è incluso?
Ingresso a Galleria Borghese
Accesso alla mostra temporanea (se disponibile)
Istruzioni

Scambia il voucher sul tuo smartphone con un biglietto cartaceo presso la biglietteria all'interno del museo, al piano sottostante la strada. Assicurati di arrivare 15 minuti prima dell'orario da prenotato.

Modificare o annullare il tuo biglietto
  • Non è possibile disdire questo biglietto
  • Non è possibile modificare questo biglietto
Panoramica
Orari di apertura
Oggi:  09:00 - 21:00
Domani:  09:00 - 19:00
Sabato:  09:00 - 19:00
Domenica:  09:00 - 19:00
Lunedì:  Chiuso
Martedì:  09:00 - 19:00
Mercoledì:  09:00 - 19:00
Orario migliore per la visita
Al mattino presto o dopo il pranzo
In evidenza
  • Ottieni biglietti d'ingresso ad orario programmato per la Galleria Borghese (N.B.: questi biglietti non sono di solito disponibili in loco lo stesso giorno, spesso si esauriscono anche un mese in anticipo)
  • Tra i pezzi forti (dipinti): San Girolamo di Caravaggio, Deposizione di Raffaello, Amor Sacro e Amor Profano di Tiziano
  • Tra i pezzi forti (sculture): il David di Bernini è una figura flessuosa in torsione catturata nel bel mezzo della lotta con Golia; Paolina Borghese di Canova raffigura la sorella di Napoleone, Paolina Bonaparte, nella incarnazione della Venere Vincitrice
Mostre
Luigi Valadier: splendore nella Roma del XVIII secolo
30 ott 2019 - 2 feb 2020

Si ricorda spesso l’antica Roma, ma il XVIII secolo viene altrettanto spesso trascurato. Ma a quell’epoca esistevano ancora uomini eclettici, e uno di essi era Luigi Valadier.

Orafo, ebanista, argentiere… era un maestro nella lavorazione di molteplici materiali! La tipologia di clientela di Valadier è prova di quanto ricercate fossero le sue abilità. Con vari pezzi in prestito provenienti da tutto il mondo, questa mostra mette in risalto la variegatezza delle abilità di Valadier e permette di ammirare oggetti abilmente realizzati per reali di tutta Europa.

Sono esposti anche alcuni disegni dell’artista che mostrano il suo processo creativo. Inoltre, i contenuti multimediali permettono ai visitatori di camminare nello studio di Valadier in via del Babuino, nonché in chiese e palazzi romani nei quali lavorò.

Leggi di più
Nascondi
Descrizione

La collezione d'arte della facoltosa famiglia Borghese divenne ben presto troppo ampia per la loro residenza. Venne quindi trasferita nella Galleria Borghese, un edificio separato nel noto parco di Villa Borghese. Nel 1901, la proprietà della collezione passò al governo italiano e, da allora, i turisti vengono in visita da ogni parte del mondo per vedere questo magnifico museo! I biglietti a orario fisso sono molto ambiti, quindi assicurati di accaparrarti i tuoi prima che siano esauriti!

I Borghese erano una famiglia italiana ricca e potente che si trasferì a Roma nel XVI secolo. Camillo Borghese divenne Papa Paolo V, nominò suo nipote Scipione cardinale e la faccenda iniziò a farsi davvero 'Borghese'.

Scipione Borghese aveva due forti interessi personali: il potere e l'arte. Fece da mecenate Caravaggio e Bernini e finì per costruire la Galleria Borghese per ospitare la sua collezione d'arte, in costante espansione grazie all'opera dei suoi due protetti e di altri maestri del Rinascimento.

Questo piccolo museo offre un ricco repertorio di capolavori ospitato in un edificio sontuoso (pareti in marmo rosa, soffitti affrescati, ecc.). In più, grazie ai biglietti a orario fisso, ci sono sempre visitatori ma non è mai troppo affollato.

I pezzi forti della collezione comprendono: la scultura del David di Bernini, che cattura l'eroe biblico in uno stato di tensione, il Ratto di Proserpina, realizzata sempre Bernini quando aveva solo 23 anni. Altri capolavori degni di nota sono Il ragazzo con la canestra di frutta di Caravaggio e la straordinaria Deposizione e La dama col liocorno di Raffaello.

Una visita qui offre la possibilità sentirsi parte della 'bella vita' rinascimentale e di scoprire alcuni dei maggiori capolavori artistici dell'epoca.

Leggi di più
Nascondi
Attrazione
Indirizzo
Galleria Borghese
Piazzale Scipione Borghese 5, 00197, Roma
Informazioni chiave
Accessibile in sedia a rotelle
Informazioni aggiuntive

Come arrivare:

Puoi prendere il bus 116 e scendere presso Galleria Borghese, oppure il 910 (dalla Stazione Termini) e scendere a Pinciana/Museo Borghese.

La dritta del nostro esperto

Dopo la visita, esplora i giardini di Villa Borghese: potrai fare una tranquilla passeggiata o un giro in bici o in segway, godere di una stupenda vista su Roma dalla Terrazza del Pincio, o fare una romantica gita in barca sul lago.

Paolo
Regional Manager
Punteggi & recensioni
14 ott 2019
meravigliosa
8 ott 2019
bellissima
8 ott 2019
indimenticabile Museo un in esperienza Bellissima

Domande frequenti

Cosa è incluso in questi biglietti?
Questo biglietto include un singolo ingresso all'attrazione, in combinazione con altri servizi. Puoi trovare questa informazione nella sezione 'Cosa è incluso' su questa pagina.
Sono previsti sconti speciali per alcune fasce d'età/studenti o insegnanti?
Gli sconti per le diverse fasce d'età variano a seconda del prodotto. Trovi informazioni relative agli sconti al momento del pagamento, durante la selezione del tuo biglietto. Quando scegli i tuoi biglietti, controlla le tipologie di biglietti con prezzo scontato. Ad esempio, alcuni prodotti prevedono biglietti della tipologia ‘Bambini’, pensate specificatamente per i bambini. Ricorda di portare un documento d’identità valido all’attrazione se hai acquistato un biglietto scontato.
Quali metodi di pagamento sono supportati da Tiqets?
Supportiamo metodi di pagamento diffusi in tutto il mondo, in particolare Visa, Mastercard, Paypal, Alipay e iDeal. Alcune opzioni di pagamento sono relative alla combinazione di lingua e valuta usata si ordinano i biglietti.
Devo stampare questi biglietti?
Non c'è bisogno di stampare questi biglietti. Consulta la sezione 'Istruzioni' sulla pagina del prodotto per maggiori informazioni. Scarica l'app di Tiqets per avere accesso ai tuoi biglietti dal telefono, anche quando sei offline.