Biglietti per Museo Nacional Centro de Arte Reina Sofía: Salta la coda

Ricettacolo d'arte spagnola del XX secolo

Ricevi i tuoi biglietti via email, SMS e attraverso la nostra app
Mostra i biglietti sul tuo smartphone
Salta la coda, evita le attese
Panoramica
Orari di apertura
In evidenza
  • Questo museo di fama mondiale è un vecchio ospedale ora colmo di arte spagnola del XX secolo – tra cui lavori di Picasso, Dalí e Miró
  • Questi biglietti per la fila express ti consentono di entrare in questo fantastico museo in modo più rapido e più economico rispetto ai biglietti che si comprano all’ingresso
  • Ammira Guernica, il possente e commovente murale antibellico di Picasso, molto probabilmente la più famosa opera d’arte spagnola
Descrizione

Situato in un vecchio ospedale, il Museo Nacional Centro de Arte Reina Sofía è un museo di arte moderna di fama mondiale che ospita una collezione variegata e affascinante di arte spagnola del XX secolo, da Picasso fino a Solana.

Ristrutturato e convertito in un museo nel 1992, questo ospedale settecentesco ospita la più importante collezione di arte contemporanea di Madrid. La colonna portante del museo è il Guernica di Picasso, probabilmente la più famosa opera d’arte spagnola. Il governo spagnolo assegnò a Picasso il compito di creare un’opera per un’esposizione a Parigi e l’artista scelse questo potente messaggio antibellico. Quest’opera ha catturato l’interesse internazionale sugli eventi della guerra civile. Su richiesta di Picasso, l’opera non fu esposta in Spagna prima del sopravvento della democrazia. Fu poi trasferita nel Museo del Prado nell’anno 1981 e quindi nella sua attuale dimora permanente nel 1992.

Il Reina Sofía ospita inoltre lavori di altri giganti dell’arte spagnola del XX secolo come Salvador Dalí e Joan Miró. La collezione si estende principalmente fino agli anni 80 del XX secolo. Vi sono persino alcune opere di artisti non spagnoli, tra cui la Figura Sdraiata di Francis Bacon, ma il focus della collezione è decisamente rivolto verso l’arte spagnola.

Oltre ai quadri, il museo vanta anche di un’impressionante collezione di sculture, tra cui alcune opere variopinte e distintive di Miró e un busto di Picasso scolpito da Pablo Gargallo.

Il fiore all’occhiello del Reina Sofía è indubbiamente l'opera Guernica di Picasso, dipinto situato nella sala 206 al secondo piano. Altri quadri vengono di tanto in tanto spostati e sono quindi più difficili da trovare. Siccome il Reina Sofía organizza le opere in ordine tematico è possibile che tu debba camminare un bel po’ prima di aver visto tutti i lavori di Dalí.

Se desideri vedere un’opera particolare di Miró o Picasso ti consigliamo di avvalerti della giuda più recente del museo, che trovi presso il centro informazioni situato prima dell’entrata principale. Non vi troverai un elenco di tutte le opere ma ti indicherà in quali sale trovi esposte le opere dei singoli artisti.

Biglietto
Caratteristiche del biglietto
Consegna biglietti istantanea
Salta la coda
Sono accettati i biglietti su smartphone
Cosa è incluso?
Accesso alle collezioni permanenti
Accesso alle mostre temporanee
Tour guidato
Istruzioni

Mostra il biglietto sul tuo smartphone all'entrata.

Modificare o annullare il tuo biglietto
  • La cancellazione non è possibile con questo biglietto
  • È possibile modificare questo biglietto
Attrazione
Indirizzo
Centro de Arte Reina Sofía
52,Calle de Santa Isabel, 28012, Madrid
Informazioni chiave
Accessibile in sedia a rotelle
Informazioni aggiuntive

Come arrivare

  • Bus: molte linee fermano nelle vicinanze dell'ingresso del museo
  • Treno: tutte le linee che fermano a Atocha-RENFE
  • Metro: linea 1 per Atocha o linea 3 per Lavapiés
Punteggi & recensioni
4.8
1031 recensioni
5
80%
4
18%
3
1%
2
0%
1
0%

23 feb 2020
Positiva
23 feb 2020
Buona scelta.
8 gen 2020
Bel museo, buone le audio guide.

Domande frequenti