IT
USD
Aiuto
Accedi

Cracovia

Accesso rapido
Consegna istantanea
Ingresso più intelligente

Attività popolari a Cracovia

Pianificando la tua visita a Cracovia

Lingua

Polacco

Valuta

Złoty polacco (zł)

Prefisso

+48

Fuso orario

Orario Estivo dell'Europa Centrale (CEST)

Quando e perchè andare

Traboccante di tesori storici, persone affabili e, naturalmente, birra e cibo molto economici, Cracovia è una città perfetta per prendersi una pausa. Dai reperti della Seconda guerra mondiale ai famigerati Milk Bar e, naturalmente, Auschwitz, esplorare tutta la città richiede un'eternità. Ma, indipendentemente da quanto tempo trascorri a Cracovia, non potrai non notare come sia una delle città culturalmente più ricche, rinata da un passato oscuro e macabro, come una fenice dalle fiamme, per diventata un sogno cosmopolita. Il momento migliore per visitarla è l'autunno o la primavera, quando le orde di turisti svaniscono e il tempo è abbastanza temperato da farti esplorare senza inconvenienti.

Una lezione di storia ad auschwitz

Il Memoriale e Museo di Auschwitz-Birkenau è una tappa obbligata a Cracovia che ti farà anche riflettere. Non è sicuramente un'attività allegra, ma ne vale la pena per un'importante lezione di storia che non dimenticherai. I tour di andata e ritorno da Cracovia includono una guida che ti spiega la storia di questo sito nominato patrimonio dell'umanità dall'UNESCO, e di come 1,5 milioni di persone provenienti da tutta Europa morirono qui per mano dei nazisti. Vedere con i tuoi occhi le mostre, i documenti, i 150 edifici e le 300 rovine ti aiuterà a comprendere la tragedia dell'Olocausto più di un libro di storia.

Cibo e bevande

Una delle cose da fare a Cracovia è goderti fino a scoppiare la cucina polacca, ad un prezzo così basso da farti quasi vergognare. Prova i pierogi (ravioli), deliziose conchiglie ripiene di carne, spezie e verdure. La kotlet schabowy consiste in carne di maiale impanata servita con purè di patate e una spruzzata di aneto. Qui la maggior parte delle pietanze prevede l'aneto, quindi dovrai abituartici! Un altro piatto è il placki ziemniaczane, pancake di patate serviti con gulasch di manzo. La maggior parte delle pietanze sono perfette da gustare con la birra e la rivoluzione della birra artigianale è qui al suo apice. Inizia con le birre locali Zywiec e Warka Jasne Pelne e scegli poi quelle che più ti ispirano. Partecipa!

Cosa fare a Cracovia per tre giorni

Rynek Glowny (piazza principale)

Rynek Glowny (piazza principale), il cuore palpitante della città vecchia di Cracovia, è una gigantesca piazza di 10 acri² che rivendica il primato di piazza del mercato più grande d'Europa. È inoltre uno dei posti migliori in città dove fare colazione. Ordina la colazione speciale polacca: una pietanza calda con salsicce kielbasa, prosciutto a fette e crema di formaggio. Prosegui poi passeggiando e ammirando gli edifici color pesca e giallo pastello. Non dimenticare di scattare un selfie davanti alla torre gotica del municipio. Ci sono moltissime piazze in Europa, ma questa è senza dubbio una delle più belle.

Museo della Fabbrica di Schindler

L'imprenditore tedesco Oskar Schindler fu anche una spia e un membro del partito nazista. Ottenne una fabbrica di vernice a smalto a Cracovia prima dell'invasione tedesca. Man mano che la guerra proseguiva e i tributi ai campi di sterminio aumentavano, Schindler usò i suoi contatti e i suoi soldi per salvare la vita a più di 1200 ebrei che lavoravano per lui. La sua storia viene raccontata nel film Schindler’s List, che vinse anche degli Oscar. Questa fabbrica è ora un museo incentrato sulla storia della vita a Cracovia durante la Seconda guerra mondiale e, naturalmente, su come le comunità ebraiche venivano sistematicamente eliminate. È una parte triste ma importante di ogni viaggio a Cracovia.

Mangia nei tradizionali Bar Mleczny (Milk Bar)

Per fare un pasto davvero tipico a Cracovia, dovrai entrare in un Milk Bar. Questi modesti locali sono sempre stati il posto dove recarsi per un pasto economico. Sono aumentati dopo la Seconda guerra mondiale come conseguenza del comunismo, sovvenzionati dallo stato polacco. Preparati ad ascoltare la musica rock degli anni '90 dagli altoparlanti antiquati. Se non ti dispiace ascoltare Livin’ on a Prayer mentre mangi salsicce, andrà tutto bene. Non potrai mangiare pietanze autentiche della cucina polacca in un luogo del genere da nessun'altra parte. Ricorda che i Milk Bar non servono alcolici: è un posto per riempire prima lo stomaco, proprio come dovrebbe fare il latte.

Trascorri del tempo nel Quartiere Ebraico

Kazimierz (quartiere ebraico) è stato un centro movimentato della vita ebraica a Cracovia per oltre 500 anni. Distrutto durante la guerra, cadde in rovina e divenne uno dei quartieri meno salubri a Cracovia. Grazie in parte anche al film Schindler's List di Spielberg, la sua fortuna ha subito poi una svolta negli anni '90. Questo quartiere anticonformista ospita adesso alcuni bar e gastronomie. È il posto perfetto per esplorare e farsi un'idea di quanto sia progredita la città dalla Seconda guerra mondiale. Se la visiti durante il Festival della Cultura Ebraica in estate, troverai le strade di Kazimierz pulsanti di musica dal vivo e celebrazioni della cultura moderna ebraica.