Aiuto

Biglietti per Ryukoku Museum Dedicato a Buddismo e Cultura Buddista

Approfondisci la cultura buddista in un innovativo museo a Kyoto

Consegna biglietti istantanea
Ultimo ingresso: 30 minuti prima della chiusura
Si accettano biglietti su smartphone

È tutto pronto!

Sono in atto misure per la salute e la sicurezza che ti consentiranno di goderti la cultura in totale tranquillità.

Parte del contenuto di questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere inesattezze.

Cosa è incluso

Accesso al Ryukoku Museum e alle sue mostre in corso
Accesso alla mostra Bezeklik Cave Temples Restoration Exhibition
  • Esplora una serie di mostre temporanee incentrate su storia, pensieri e cultura del buddismo
  • Osserva una riproduzione delle Grotte dei mille Buddha di Bezeklik, un antico complesso di grotte pieno di opere buddiste
  • Assisti a film commoventi ed educativi nel cinema al piano più alto dell'edificio, e ricorda di rimanere a guardare fino alla fine: lo schermo sparirà nel soffitto lasciando spazio a un'incredibile vista del vicino tempio Nishi-Hongwan-ji, sito patrimonio mondiale UNESCO

Goditi le mostre che esplorano le radici, gli insegnamenti e la storia del buddismo in modo semplice da comprendere, tramite affascinanti statue e documenti. O ammira le mostre in evidenza e quelle speciali, incentrate su temi legati al buddismo. Sono tutte mostre disponibili per un periodo di tempo limitato.

Il tuo biglietto include anche l'accesso alla mostra "Bezeklik Cave Temples restoration exhibition", uno scorcio su quello che è considerato l'apice dell'arte buddista degli Uiguri.

Mostra il biglietto sul tuo smartphone alla biglietteria situata al piano B1 dell'edificio.

Mercoledì 10:00 - 17:00
Giovedì 10:00 - 17:00
Venerdì 10:00 - 17:00
Sabato 10:00 - 17:00
Domenica 10:00 - 17:00
Lunedì Chiuso
Martedì 10:00 - 17:00
Ryukoku Museum
117 Nishinakasujidori Shomen Sagaru Shimogyo-ku, 600-8399, Kyoto
Apri con Maps
  • È possibile modificare questo biglietto

Questa pagina è stata tradotta automaticamente. Cosa ne pensi della traduzione?