Aiuto

Biglietti per Stedelijk Museum: Salta la Coda

Una mecca di capolavori dell'arte moderna

Consegna biglietti istantanea
Salta la coda
Accessibile in sedia a rotelle
Audioguida: Francese, inglese, italiano, olandese, spagnolo, tedesco
Si accettano biglietti su smartphone

È tutto pronto!

Sono in atto misure per la salute e la sicurezza che ti consentiranno di goderti la cultura in totale tranquillità.

Panoramica

In evidenza

  • Trascorri un'illuminante giornata in mezzo all'arte moderna
  • Guarda opere di Warhol, Kandinsky, Rodin, Matisse, Pollock e non solo
  • Esplora le mostre temporanee, che vengono alternate regolarmente

Mostre

Da Thonet al "Design olandese": 125 anni di living allo Stedelijk
In corso  - 21 mar 2021

Hai un debole per design e i mobili stravaganti, caratterizzati dal fattore "wow"? Allora non puoi perderti "Da Thonet al Design olandese: 125 anni di living", una nuovissima mostra allo Stedelijk Museum di Amsterdam con la quale ripercorrerai gli elementi artistici, culturali e tecnologici che hanno definito alcuni dei design più iconici e influenti del secolo scorso.

Da un'originale panca Thonet (uno dei pezzi più antichi della collezione), agli acclamati design della Wiener Werkstätte, passando per la scuola di Amsterdam, il design scandinavo, l'avvento della plastica negli anni '60, senza dimenticare il colorato e italiano Gruppo Memphis degli anni '80 e l'affermata scuola del design olandese, emersa negli anni '90, la mostra abbraccia l'intera gamma dei mobili glamour e funk, e affronta il modo in cui i vari tipi di design hanno plasmato il mondo in cui viviamo.

Vengono affrontati anche argomenti di attualità come la sostenibilità nel design contemporaneo, il design ad accesso aperto, il design per bambini, le donne nel design e come questo mondo si è adattato ed evoluto alla luce della pandemia di coronavirus.

Credit immagine: Galleria "Sottsass and Postmodernism": Nathalie du Pasquier e Laura Reggi, cappotto dalla serie Good Day for Dogs, 1986; George Sowden, presidente Gloucester, 1986; Michele De Lucchi, sedia First (con pannello blu), 1983 e divano Lido, 1982; Masanori Umeda, credenza Ginza, 1982. Collezione Stedelijk Museum Amsterdam. Wallpaper Bas van Beek, animazioni Bas van Beek e V2_Lab per Unstable Media basate sui design Memphis di Nathalie du Pasquier. Foto Gert Jan van Rooij

Ulay Was Here
In corso  - 18 apr 2021

Performance, body art e pionierismo nella fotografia con polaroid: Ulay (Frank Uwe Laysiepen, 1943–2020) ha lasciato il segno nel mondo. Durante la retrospettiva più ampia di sempre, prima mostra postuma internazionale delle opere di Ulay, lo Stedelijk Museum presenterà un catalogo delle creazioni dell'artista, incluse alcune che verranno esposte per la prima volta.

La retrospettiva, che comprende circa 200 opere di Ulay, ruota attorno a quattro temi: la sua attenzione alla performance, l'identità di genere e il suo corpo come medium, il suo impegno con le questioni sociali e politiche e il suo rapporto con Amsterdam, dove ha vissuto e lavorato per quattro decenni.

La mostra include la famosa serie polaroid di Ulay, S'he, in cui ha diviso il suo corpo centralmente e si è presentato come metà uomo e metà donna. Sebbene la macchina fotografica sia stata lo strumento principale per indagare sulla sua identità, la mostra include anche polagrammi, sculture, documentari e proiezioni.

Credit: Ulay / Marina Abramović, Relation in Time, 1977, Performance, 16 ore senza pubblico; ultima ora dello spettacolo alla presenza del pubblico, Studio G7, Bologna, IT. Per gentile concessione della Fondazione ULAY e dell'Archivio Marina Abramović.

Descrizione

Lo Stedelijk Museum di Amsterdam, sede permanente del museo nazionale olandese di arte moderna, ospita una delle più ricche collezioni d'arte moderna al mondo. Oltre ad ammirare molti classici moderni, qui potrai visitare mostre temporanee che si alternano regolarmente.

La collezione permanente dello Stedelijk (che in olandese significa "municipale") comprende opere pittoriche di maestri del XIX e XX secolo, tra cui Monet, Picasso e Chagall, ma anche capolavori Pop Art di Warhol e Lichtenstein.

Ci sono anche opere astratte di Mondrian e Kandinskij, una collezione unica di 29 dipinti dell'influente pittore avant-garde Malevich, e molto altro ancora. Con 90.000 opere in 9000 m² di spazio espositivo, troverai sicuramente qualcosa che ti conquisterà.

Il Museo ha anche una terrazza che si apre sulla celebre Museumplein di Amsterdam, il luogo ideale dove rilassarti dopo una visita museale gustandoti una fetta di torta. Mentre tu e i tuoi amici continuate a ripetervi: “Sì, arte spettacolare... Ma tu hai capito cosa significava?”.

Biglietto

Cosa è incluso?

Accesso allo Stedelijk Museum

Politica sulle modifiche

  • Non è possibile modificare questo biglietto

Istruzioni

Il giorno della visita, supera la biglietteria, vai direttamente all'ingresso, e mostra il biglietto di Tiqets sul tuo smartphone. Non dimenticare di ritirare la tua audioguida gratuita!

Attrazione

Orari di apertura

Venerdì 10:00 - 18:00
Sabato 10:00 - 18:00
Domenica 10:00 - 18:00
Lunedì 10:00 - 18:00
Martedì 10:00 - 18:00
Mercoledì 10:00 - 18:00
Giovedì 10:00 - 18:00

Come arrivare

Stedelijk Museum Amsterdam
10,Museumplein, 1071 DJ, Amsterdam
Apri con Maps

Punteggi & recensioni

4.7
sulla base di 320 recensioni
5
4
3
2
1
257
45
15
2
1
A
9 set 2020
Eccellente
Eccellente sotto tutti i punti di vista.
T
1 gen 2020
Eccellente
Tutto ottimo
F
1 nov 2019
Eccellente
Perfetto tutto ok!

Domande frequenti